In evidenza

FIAT: AL VIA PRODUZIONE DI TRE NUOVI SUV PER LA CINA

FIAT: AL VIA PRODUZIONE DI TRE NUOVI SUV PER LA CINA


di Eugenio Buzzetti
Twitter@Eastofnowest

 

Pechino, 19 apr. - Il gruppo Fiat produrrà  tre modelli di Suv per il mercato cinese, fino a oggi disponibili solo tramite importazione, direttamente in Cina. Lo ha annunciato oggi Gac Fiat, la joint venture composta da Fiat, Chrysler e Guangzhou Automobile Group. Il progetto ha già ottenuto l'approvazione delle autorità amministrative locali, e dalla fine del 2015 vedrà in produzione una Jeep disegnata specificamente per il mercato cinese.

"L'annuncio di oggi rappresenta l'ultimo capitolo nell'appropriato utilizzo e nell'espansione su scala globale del brand Jeep - ha dichiarato Sergio Marchionne, ceo di Fiat, e presidente e ceo di Chrysler Group - Ugualmente importante è il nostro continuo sviluppo nel mercato cinese con un affermato e rispettato partner come Guangzhou Automobile Group". I nuovi modelli saranno prodotti in uno nuovo stabilimento a Canton, nel sud della Cina, realizzato insieme a Guangzhou Automobile Group.

Lo scorso anno, Jeep ha venduto 731mila veicoli a livello globale, a un tasso ci crescita annuo del 4%. In Cina sono stati venduti circa 60mila veicoli, con un aumento rispetto al 2012 del 29%, confermando la Cina come il secondo mercato al mondo dopo gli Stati Uniti. Nello scorso mese di marzo è stato raggiunto, invece, il picco delle vendite a livello mondiale, secondo i dati Fiat, con 85mila vetture in un solo mese, il numero più alto dalla fondazione del marchio, nel 1941.

 

19 aprile 2014

 

@ Riproduzione riservata

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci