Agenzia Xinhua

CENSURA WECHAT, WEIBO PRONTA PER QUOTAZIONE IN BORSA

Di Eugenio Buzzetti Pechino, 15 mar. - E' WeChat l'ultima vittima della censura cinese. Il governo di Pechino ha chiuso decine di profili di persone note sulla popolare app di messaggistica istantanea gestita dal gruppo internet Tencent. Secondo quanto scrive il quotidiano di Hong Kong, South China Morning Post, i censori della rete cinese sono entrati nelle sede di WeChat, a Canton, e ci sono rimasti per una settimana prima di chiudere i profili dei vip. La censura e' arrivata nelle ore successiva alla chiuda dell'Assemblea Nazionale del Popolo, il parlamento cinese, terminata giovedi'. Sono almeno 35 i profili mancanti dalla app, secondo gli utenti di internet. A scomparire dal web sono soprattutto quelli riconducibili ai commentatori dei fatti di attualita', come era successo nel settembre scorso con il profilo Weibo di Charles Xue, noto commentatore di attualita' con milioni di follower sul social network cinese, prima vittima eccellente della legge anti-rumors varata in quei giorni. Da parte sua, Tencent ha confermato di controllare i contenuti che circolano nel suo sito di messaggistica istantanea per cancellare eventuali messaggi con contenuti pornografici, violenti o non verificati. "Invitiamo anche gli utenti a riferire di possibili casi 24 ore su 24" ha commentato il portavoce del gruppo di internet, Jerry Huang. Non e' la prima volta che WeChat diventa oggetto di censura. A gennaio dello scorso anno, durante gli scioperi dei giornalisti del Southern Weekly, magazine di Canton, i messaggi contenenti il nome della rivista erano stati vietati. Mentre WeChat si trova a combattere con le restrizioni della rete, Weibo, il Twitter cinese, si dichiara pronto per la quotazione in Borsa. La popolare piattaforma di microblogging vuole arrivare a un'offerta pubblica iniziale di 500 milioni di dollari. Ancora non e' chiaro se Weibo si quotera' presso il Nasdaq o il New York Stock Exchange, ma la mossa viene considerata un tentativo per sganciarsi dal portale Sina, di cui fa parte. Weibo conta oltre sessanta milioni di utenti al giorno di media: nel solo mese di dicembre aveva superato i 129 milioni di utenti.
  .
 

每日意大利

LE VIE DEL BUSINESS

Le vie del business
ABO About Oil
medi telegraph
Guida Monaci